carcere 21 12 2022 1Nella fotografia a lato il presepe realizzato dai detenuti nella cappella del Carcere di Frosinone: quella barca costruita con cartone riciclato ci esorta ad invocare la pace e ci invita a riflettere sulle tante guerre in corso, tra cui nella vicina Ucraina.
Ma la barca rappresenta anche la speranza e la ricerca di tante donne e uomini che si mettono in viaggio alla ricerca di un futuro migliore.


Nella mattinata di mercoledì 21 dicembre la visita del Vescovo Ambrogio che ha incontrato gli agenti della Polizia penitenziaria, il personale e i detenuti, accompagnato dai cappellani e dai volontari della Comunità di Sant'Egidio e della Caritas Diocesana.


A tutti sono stati donati una cartolina con la preghiera di Natale e un calendario da parete per il nuovo anno.




---

Si legga anche:
-
la news dedicata: Santo Natale 2022
- l'articolo di resoconto pubblicato su pdfAvvenire_Lazio_7_8_gennaio_2023.pdf