(23 NOVEMBRE 2004)

 

Perchè questa RUBRICA

 

La finalità: Da circa 1 anno la nostra Diocesi, tramite l'ufficio diocesano Comunicazioni sociali, ha aderito al progetto "Portaparola" lanciato dal quotidiano "Avvenire" al fine di rilanciare l'impegno culturale delle parrocchie italiane con l'uso dei mass media cattolici.

Con l'impegno dei  primi animatori sorti in alcune parrocchie, stiamo gradualmente sensibilizzando gli operatori pastorali, i parroci e i fedeli della domenica all'uso dei media cattolici, "Avvenire" in testa. Il quotidiano cattolico, a nostro avviso, è ancora poco utilizzato e conosciuto, specie tra parroci e laici impegnati.

A questo scopo questa rubrica, inviata anche via mail a diversi animatori pastorale della diocesi,  vuole documentare l'utilità di "Avvenire" per la nostra formazione culturale, ecclesiale e pastorale.

Per questo indicheremo qui almeno quegli articoli utili a chi è impegnato nella pastorale diocesana, senza voler per questo  nascondere la cronaca e i commenti sulla vita politica (anche su questi "Avvenire" sconta un pregiudizio, che viene da chi non segue assiduamente gli editoriali, che hanno varie sfumature...) D'accordo che c'è altra stampa cattolica, ma "Avvenire" è l'unico quotidiano e permette quindi di essere aggiornati tempestivamente! D'accordo anche che ci sono altri quotidiani. Ma facciamo un esempio: se esce il Compendio di Dottrina Sociale della Chiesa, dov'è che gli operatori di pastorale sociale vanno a formarsi? Volete mettere lo spazio e la competenza di "Avvenire" rispetto alle letture parziali di altri media? (difatti c'erano intere pagine sul giornale). Se c'è il Nuovo Rito del matrimonio, come fanno gli animatori di pastorale familiare e della liturgia a snobbare il numero di ottobre del mensile di Avvenire "Noi genitori e figli" dedicato all'argomento?

 

Gli esiti: intanto si potranno reperire (quasi tutti) i pezzi su www.avvenire.it (cercando l'edizione che interessa); oppure potrebbe finire (ce lo auguriamo) "quella certa indifferenza" che caratterizza molti di noi cattolici impegnati, andando ad abbonarsi o acquistando il giornale in edicola (e magari chiamandoci per sensibilizzare in parrocchia); infine, si potrà vedere l'utilità pastorale e formativa del quotidiano.

Insomma, molti, non leggendolo tutti i giorni, NON NE CONOSCONO LE POTENZIALITA' o magari semplicemente non sanno di cosa parla.

Se poi non dovesse cambiare nulla, noi del "Portaparola" rimarremo comunque convinti dell'utilità di questa piccola iniziativa.

 

 

 

 

ED ECCO IL PRIMO NUMERO (DA MARTEDI 9 A DOMENICA 14 NOVEMBRE 2004)

 

Intanto da segnalare ogni giorno la rubrica "MATTUTINO" del noto biblista Gianfranco Ravasi: una finestra giornaliera, in apertura del quotidiano, che trasmette ogni giorno pillole di saggezza e spunti di riflessione sempre profondi, tra fede cristiana, saggezza orientale, letteratura mondiale (ne sono scaturiti 9 volumi di raccolte, pubblicati da Piemme).

 

Inoltre dal 2 novembre è in edicola il mensile LUOGHI DELL'INFINITO: tra le tante interessanti cose (non ultime le bellissime foto) un dossier sui "Monasteri d'Europa, sorgenti di civiltà", con interventi di Enzo Bianchi, Franco Cardini, Tomas Spidlìk.

 

Martedi 9 novembre

1) IN VETRINA (terza pagina): Le sfide della Bioetica: "La spina bifida? Con l'eutanasia non sarei tra voi". Ampio dossier, con una esperienza diretta, su una mentalità incapace di concepire l'esistenza quando ci sono sofferenze da affrontare. (Utilissimo a tutti...)

2) in AGORA': Editoriale: Il realismo dei monaci ha fatto l'Europa. Su un incontro tra Abati europei a Montecassino.

3) in AGORA': E i laici rialzano il muro. Torna lo scontro con i cattolici? Parlano Antiseri, Botturi e Possenti. (per stare dentro il dibattito...)

 

Mercoledi 10 novembre:

1) IN VETRINA: "Africa, crisi invisibili. Oltre alla Costa d'Avorio ecco i fronti dimenticati" Un reportage sulle popolazioni africane vittime di sanguinosi conflitti.

(Chi l'ha detto che tutti i media tacciono sui conflitti dimenticati?)

2) In OGGI ITALIA: La burocrazia penalizza gli immigrati. Acli, Caritas e Migrantes denunciano le storture della legge Bossi-Fini. (Chi è impegnato nei 3 organismi è direttamente interessato).

3) in CATHOLICA: Da religiosi nella stagione dei movimenti. Ad Assisi l'Assemblea Superiori maggiori. "Valorizzare i nuovi carismi ritrovando ciò che si è perso". (Utile per religiosi e appartenenti ai movimenti)

4) in AGORA': "L'Europa cristiana di Habermas". Nei suoi nuovi saggi il filosofo tedesco rivendica l'importanza della tradizione religiosa occidentale.

5) Sempre in AGORA': Editoriale "Politica e fede, idee chiare sull'America"

6) Ancora in AGORA': "Gli ayatollah ci copiano". Noi e l'islam: parla il premio Balzan Nikki Keddie.

7) in FORUM (Lettere al direttore): Rito del matrimonio: novità concrete. (per animatori famiglie e liturgia, nonchè per i parroci!).

8) Pagina settimanale del PORTAPAROLA: imperdibile per gli animatori della comunicazione!!

 

Giovedi 11 novembre

1) Editoriale (in prima) del Direttore Dino Boffo: Idee acute e immaginari complotti. Un dibattito con lo storico cattolico Pietro Scoppola su "cattolici, laicismo e politica" (un importante dialogo all'interno del mondo cattolico). 

2) In AGORA': Il Codice scaccia-dèi. L'occidente, la Bibbia e la lotta contro l'idolatria: parla la studiosa Anne Marie Pelletier (9° articolo dell'interessante serie "Idee e futuro").

3) in AGORA': ancora sul dibattito Boffo-Scoppola: 2 pagine su "pregiudizi anticattolici e laicismo"

4) In AGORA': Nuova biografia di Palatucci, salvatore degli ebrei.

 

Venerdi 12 novembre

1) In OGGI ITALIA: Professionalità e carità non sono incompatibili. Appuntamento nazionale dei Medici Cattolici (AMCI) (per quei credenti che lavorano nel campo).

2) In CATHOLICA: Coraggio e pazienza, le virtù ecumeniche. A Rocca di Papa da tutto il mondo per i 40 anni della Unitatis Redintegratio (per chi lavora nel dialogo ecumenico).

3) In CATHOLICA: Religiosi e movimenti: quello scambio di doni. Assemblea CISM sulle 2 dimensioni vocazionali chiamate a incidere insieme (per consacrati e movimenti)

4) In CATHOLICA: AC, Adulti a confronto su dialogo e testimonianza (per Azione Cattolica)

5) In AGORA': Giorgio La Pira, la politica e il dono di sè. Bell'editoriale di Paola Ricci Sindoni (niente male per tutti)

6) In AGORA': Democrazia senza valori? Nuova ondata laicista in Europa? Parla Cesare Cavalleri.

 

Sabato 13 novembre

1) In SECONDA PAGINA (EDITORIALI): Il prof. Scoppola replica sull'editoriale di giovedi 11. Vedo sui cattolici il pericolo clerico-fascista

Il direttore Boffo risponde: Ma non sarà un'ossessione autolesionista? (un dibattito del genere dimostra la valenza formativa di Avvenire).

2) In OGGI ITALIA: Un video formato famiglia. A convegno per i suoi 50 anni l'Associazione Spettatori (AIART) promossa dall'Azione Cattolica. (particolarmente utile per gli animatori della comunicazione).

3) In CATHOLICA: Un Dio custode di ogni frammento (il denso e sempre utile commento al Vangelo domenicale del padre servita Ermes Ronchi).

4) In AGORA': Etnocentrici o globalizzati? Scontro di civiltà e predominio del pensiero occidentale.

(interessante pezzo di Lucetta Scaraffia).

 

Domenica 14 novembre

1) Esce l'inserto regionale LAZIO SETTE (non è la fine del mondo, ma le nostre pagine diocesane le stiamo curando sempre più).

2) In SECONDA PAGINA (EDITORIALI): Ogm, occasione da non sprecare per i poveri del mondo. Padre Giulio Albanese ragiona su ricerca, natura e brevetti (importante).

3) In SECONDA PAGINA: La lezione di Agostino: l'età dell'oro non è dei mortali. Fascino e attualità di una rilettura storica di S. Agostino, di Marta Sordi (utilissimo per chi insegna e non solo).

4) In AGORA': Meditare, istruzioni per l'uso. Parla Don Divo Barsotti (un mistico del Terzo Millennio) su preghiera, aldilà e contemplazione oggi (10° ed ultimo articolo della bella serie "Idee e futuro") (profondo...)