Menu
 
La città di Frosinone si prepara ai festeggiamenti in onore dei santi patroni, Silverio e Ormisda, venerati nella chiesa Cattedrale di Santa Maria Assunta.
Il triduo in preparazione alla festa inizierà domenica 17 giugno:
aprendo la news troverete un articolo e la locandina con il programma.




Da domenica 17 giugno inizierà il triduo in preparazione alla festa che, ogni sera alle 19, prevede la celebrazione eucaristica. Come accade da qualche anno, le comunità parrocchiali della città capoluogo si alterneranno nell’animazione liturgica della Messa vespertina, secondo il programma che segue: domenica 17 giugno sarà curata dalla Cattedrale; lunedì 18 è prevista la partecipazione delle comunità della parte bassa della città (Sacratissimo Cuore di Gesù, Santa Maria Goretti, Sacra Famiglia); martedì 19 sarà la volta delle parrocchie di Frosinone alta (Sant’Antonio da Padova, San Gerardo Maiella, Unità Pastorale del centro storico).
Mercoledì 20 giugno, nel giorno della festa, la celebrazione eucaristica presieduta dal vescovo Ambrogio Spreafico è in programma alle 19 e seguirà la processione per le vie del centro storico con le statue dei santi Silverio e Ormisda. In particolare, la processione percorrerà via Plebiscito, piazzale Vittorio Veneto, corso della Repubblica, largo Turriziani, via Fratelli Bragaglia, via Maccari, via Angeloni, via Garibaldi e si concluderà in piazza Santa Maria.
Tra le iniziative organizzate in occasione dei festeggiamenti patronali segnaliamo il concerto a cura del Gruppo polifonico Città di Frosinone che avrà luogo lunedì 18 giugno, alle 20, in Cattedrale.

jpgLocandina_3.jpg


<!-- --> </body>