Menu
 
0
0
0
s2smodern
A meno di una settimana dall'avvio della tre giorni che coinvolgerà l'intera comunità diocesana, abbiamo incontratoli vescovo della diocesi di Frosinone - Veroli - Ferentino, Monsignor Salvatore Boccaccio per rivolgergli qualche domanda.

 

Quali proporzioni assume quest'anno l'appuntamento più importante dell'anno pastorale?

<<Abbiamo stimato la partecipazione in circa 800 presenze tra presbiteri, religiosi e laici, che rappresenteranno le 81 parrocchie dei 21 comuni che si trovano nel territorio della Diocesi. Come per le scorse edizioni vissute a Casamari, Frosinone e Ferentino anche questa sarà l'occasione di incontro della Comunità ecclesiale con il territorio e con le sue rappresentanze istituzionali.

Il tema del Convegno, a cinque anni dalla mia presenza in diocesi e dell'avvio di una pastorale intesa a far credere la coscienza di Chiesa, punta decisamente ad una grande verifica degli impegni assunti; della reale conversione verso una pastorale di Nuova Evangelizzazione; del pieno coinvolgimento coi problemi reali in cui si imbatte ogni giorno l'uomo; del grado di incidenza e visibilità nel tessuto sociale>>.

 

Il programma è stato ampiamente diffuso in questi giorni, ma quali saranno i momenti maggiormente importanti ed interessanti?

<<Sarà fondamentale il lavoro svolto all'interno dei cinque gruppi di approfondimento, poiché con il convegno si avvierà il lavoro dell'intero anno pastorale. Senza dubbio, però, la grande relazione di Sua Eccellenza Monsignor Angelo Comastri (Vicario per la Città del Vaticano, ndr) predicatore anche degli esercizi spirituali al Santo Padre Giovanni Paolo II, che sarà nostro sopite venerdì pomeriggio.

Poi, le feste organizzate dai e per i giovani in occasione del convegno, che rappresentano esperienze di festa e gioia cristiana. Vogliamo proporre un'esemplare testimonianza che è possibile produrre movimento di alta qualità senza la necessità dello sballo, anzi!>>.

 

Domenica prossima sarà inaugurato, inoltre, uno dei 5 centri della Caritas diocesana per la pronta accoglienza di adulti in difficoltà di alloggio.

<<Esatto, e dopo questo che di trova presso i locali della parrocchia di San Pietro Apostolo a Castelmassimo, sarà man mano la volta di quelli di Ceccano, Ferentino e Ceprano. Questo è il segno tangibile dell'impegno della Chiesa locale dopo la vista del Santo Padre Giovanni Paolo II>>.

 

Dopo la Vicaria e la città di Veroli che ospitano il convegno del 2005, per l'anno prossimo dove sarà l'appuntamento?

<<L'anno prossimo l'auspicio è di darci appuntamento nei nuovi locali dei sospirati ed attesi "Cavoni">>.

 

 

Per ora, intanto, l'appuntamento è per tutti da venerdì 14 a domenica 16 presso il Palazzetto dello sport di Veroli dove l'intero lavoro del convegno sarà con "lo sguardo fisso su Gesù, parola della vita" con momenti di riflessione, preghiera e studio.

 

 Fotogallery fotogallery  Massmedia
AudioVideo
Incontri Biblici 2019-20

ascoltare la parola di Dio mini
21 gennaio 2020 * S. Agnese vergine
Avvenire Lazio 7
L7logo
Pagina diocesana
Facebook in Italia

Feed principali

Evangelii Gaudium riflessione diocesana

Abbiamo 991 visitatori e nessun utente online

Visite agli articoli
12045239