Nella mattinata di venerdì 15 marzo, dopo la visita alla città di Cassino, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella si è recato a Ferentino per ricordare il sacerdote ferentinate don Giuseppe Morosini, Medaglia d’Oro al Valor Militare: il prossimo 3 aprile ricorrono gli 80 anni dall’esecuzione avvenuta a Forte Bravetta.

Dopo l'omaggio al monumento dei caduti, nella seconda parte della sua breve permanenza a Ferentino il Capo dello Stato è stato in visita strettamente privata alla chiesa di Sant’Ippolito dove è sepolto don Giuseppe Morosini.

Accolto dal parroco don Giuseppe Principali è stato accompagnato dal sindaco Piergianni Fiorletta e dal vescovo diocesano, Mons. Ambrogio Spreafico.

Cliccando questo link è possibile visionare il video.


Seguono alcune immagini  [© Ufficio Stampa e la Comunicazione della Presidenza della Repubblica]:


(p
er una migliore visualizzazione cliccare sulla prima fotografia e poi scorrere le immagini)