In occasione della Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani - che la Chiesa celebra ogni anno dal 18 al 25 gennaio - nella serata di venerdì 21 gennaio c’è stata a Frosinone l’annuale preghiera ecumenica organizzata dalla Diocesi di Frosinone-Veroli-Ferentino.

Presieduta dal Vescovo Ambrogio, quest’anno si è tenuta nella chiesa del Sacratissimo Cuore di Gesù e vi hanno partecipato anche il Pastore Massimo Aquilante della Chiesa Valdese, padre Vasile Chiriac della Chiesa Ortodossa Romena e l’Abate Maroun Chidiac della Comunità Maronita. Presenti anche le dame e i cavalieri dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme, delegazione di Frosinone.

La preghiera ecumenica è stata animata dal Coro Diocesano e alle preghiere di intercessione è seguito il Canto intonato dai fedeli della Chiesa Ortodossa Romena.

Sono disponibili e cliccabili il testo di mons. Spreafico Intervento preghiera ecumenica 2022 e la news dedicata alla Settimana di preghiera per l'unità dei cristiani 2022.